Giornata mondiale del libro e del Diritto d’autore con Italo Calvino

Il 23 aprile si celebra la Giornata Mondiale del libro e del Diritto d’autore: la celebriamo con Italo Calvino. Il 23 aprile si celebra la Giornata Mondiale del libro e del Diritto d’autore: la celebriamo con un brano tratto da Lezioni americane, di Italo Calvino. Per la Giornata Mondiale del libro e del Diritto d’autore… Continua a leggere Giornata mondiale del libro e del Diritto d’autore con Italo Calvino

Se Venezia muore, di Salvatore Settis

Se Venezia muore: una riflessione dello studioso Salvatore Settis. Non lasciar morire Venezia: riflessioni, critiche e proposte dello studioso Salvatore Settis per la salvaguardia delle città storiche. La bellezza non salverà nulla e nessuno, se noi non sapremo salvare la bellezza. E con la bellezza la cultura, la storia, la memoria, l’economia. Insomma la vita.… Continua a leggere Se Venezia muore, di Salvatore Settis

Alberi: Da “Il barone rampante” lezioni di verde di Italo Calvino

Alberi: Da Il barone rampante lezioni di verde di Italo Calvino Ne Il barone rampante, Italo Calvino mostra le sue estese conoscenze in materia di alberi e di botanica dandoci lezioni di verde. Ne Il barone rampante, Italo Calvino fa sfoggio delle sue estese conoscenze in materia di botanica. Non è un caso: il romanzo… Continua a leggere Alberi: Da “Il barone rampante” lezioni di verde di Italo Calvino

Raccontare è restituire: “Musica distante”, di Emanuele Trevi

Raccontare è restituire: in Musica distante, Emanuele Trevi vede nel raccontare un modo di restituire ciò che è andato perduto. Raccontare è restituire: indagando sulle sette virtù cristiane in arte e in letteratura, nel saggio Musica distante, Emanuele Trevi (Roma 1964) definisce il racconto un atto di giustizia: raccontare è restituire ciò che è andato… Continua a leggere Raccontare è restituire: “Musica distante”, di Emanuele Trevi

Sono le città di Kublai Kan, ma non è Marco Polo a descriverle

La Pechino di Polo e Kublai Kan in Cara Cina di Goffredo Parise In Cara Cina, pubblicato nel 1966, Goffredo Parise offre una descrizione di Pechino che richiama alla mente quella del Marco Polo di Calvino, viaggiatore per il sovrano Kublai Kan. Tutti assistiamo da tempo alla nuova ascesa del gigante cinese, protagonista del terzo… Continua a leggere Sono le città di Kublai Kan, ma non è Marco Polo a descriverle

Scrivere prima del buio:”La distanza tra me e il ciliegio”, di Paola Peretti

Scrivere prima del buio: La distanza tra me e il ciliegio, di Paola Peretti Nel romanzo autobiografico La distanza tra me e il ciliegio, Paola Peretti narra la sua esperienza con la malattia e la cecità. Tutti i bambini hanno paura del buio. […] Io ho paura solo del mio buio, quello che ho dentro… Continua a leggere Scrivere prima del buio:”La distanza tra me e il ciliegio”, di Paola Peretti

Mangiare non è lo stesso per tutti: “La pietanziera”, di Italo Calvino

La pietanziera, di Italo Calvino, quando mangiare non è lo stesso per tutti. Mangiare non è lo stesso per tutti. Lo racconta Italo Calvino (1923-1985) ne La pietanziera, tratta da Marcovaldo ovvero Le stagioni in città. Stiamo assistendo ad un aumento vertiginoso delle differenze sociali: c’è chi consuma lusso e chi è obbligato a un’accortezza… Continua a leggere Mangiare non è lo stesso per tutti: “La pietanziera”, di Italo Calvino

L’istruzione pubblica italiana in “Una barca nel bosco”, di Paola Mastrocola

L’istruzione pubblica italiana in Una barca nel bosco, di Paola Mastrocola Il romanzo di Paola Mastrocola Una barca nel bosco narra le difficoltà di uno studente meritevole con l’istruzione pubblica italiana. In Una barca nel bosco, Paola Mastrocola narra le difficoltà di uno studente meritevole nei diversi gradi dell’istruzione pubblica in Italia. Il romanzo, che… Continua a leggere L’istruzione pubblica italiana in “Una barca nel bosco”, di Paola Mastrocola

Quest’anno leggiamo: la selezione del Club “Se Una Notte..” per il ciclo 2019-2020.

Quest’anno leggiamo: ecco il nostro programma 2019-2020. Ecco il programma per il ciclo 2019-2020. Le riunioni in presenza sempre alle 19:00 presso Groc & Co., Barcellona; il resto online. Giovedì 26 settembre: Paola Mastrocola, Una barca nel bosco (Guanda 2016) Martedì 22 ottobre: Michele Serra, Le cose che bruciano (Feltrinelli 2019) Martedì 26 novembre: Gaia Servadio, Gioachino Rossini. Una vita (Feltrinelli 2015) Martedì 17… Continua a leggere Quest’anno leggiamo: la selezione del Club “Se Una Notte..” per il ciclo 2019-2020.