“L’angelo di Monaco”: Fabiano Massimi indaga sull’ascesa al potere di Hitler

L’angelo di Monaco: Fabiano Massimi indaga sull’ascesa al potere di Hitler L’angelo di Monaco, di Fabiano Massimi, affronta la scomparsa di Geli Raubal, nipote di Adolf Hitler, e le possibli trame occulte dietro l’ascesa al potere del nazismo Il 19 settembre del 1931, Geli Raubal, nipote di Adolf Hitler, viene trovata morta, apparentemente suicida, nell’abitazione… Continua a leggere “L’angelo di Monaco”: Fabiano Massimi indaga sull’ascesa al potere di Hitler

L’estate di S. Martino ne “Il gardino dei Finzi-Contini” di Giorgio Bassani

L’estate di San Martino ne Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani, Giorgio Bassani fa rivivere l’estate di San Martino ne Il giardino dei Finzi-Contini: un eden dove nasce l’amore. L’estate di San Martino, con il suo sole autunnale, regala luce e ci ricorda il rinnovarsi delle stagioni, la rinascita di ogni cosa oltre l’oscurità… Continua a leggere L’estate di S. Martino ne “Il gardino dei Finzi-Contini” di Giorgio Bassani

Settembre ne “Gli occhiali d’oro”, di Giorgio Bassani (1916-2000)

La malinconia di settembre e del ritorno ne Gli occhiali d’oro di Giorgio Bassani. La malinconia di settembre in un brano tratto da Gli occhiali d’oro di Giorgio Bassani (1916-2000). Settembre porta con sé l’idea spesso malinconica del ritorno: si rientra a scuola, al lavoro, alle occupazioni da cui ci si è allontananti per le… Continua a leggere Settembre ne “Gli occhiali d’oro”, di Giorgio Bassani (1916-2000)

L’ideologia dell’esclusione: “Gli occhiali d’oro” di Giorgio Bassani

Ne Gli occhiali d’oro, Giorgio Bassani (1916-2000) illustra l’ideologia dell’esclusione. Nel romanzo Gli occhiali d’oro, Bassani crea un parallelo tra la tragedia di Athos Fadigati, omosessuale emarginato morto suicida, e l’esclusione degli ebrei italiani, cominciata con le leggi razziali del 1938. Il tempo ha cominciato a diradarli, eppure non si può ancora dire che siano… Continua a leggere L’ideologia dell’esclusione: “Gli occhiali d’oro” di Giorgio Bassani

“Verso Ferrara”, di Giorgio Bassani (1916-2000)

Verso Ferrara, di Giorgio Bassani (1916-2000) Nella narrativa di Giorgio Bassani il treno è un elemento frequente. Verso Ferrara descrive il percorso che dal capoluogo, la sera, porta alla città di provincia. Ferrara, microcosmo letterario di Giorgio Bassani (1916-2000) dà titolo a questi versi in cui un treno fa ritorno da Bologna alla città di… Continua a leggere “Verso Ferrara”, di Giorgio Bassani (1916-2000)

Viaggio a Ferrara: i souvenir del Club “Se Una Notte..”

Viaggio a Ferrara: i souvenir del Club “Se Una Notte..” Dal 31 maggio al 2 giugno 2019, il Club “Se Una Notte..” ha realizzato un viaggio a Ferrara alla scoperta dei luoghi di Giorgio Bassani (1916-2000). Ecco le immagini più personali. La Ferrara narrata da Giorgio Bassani ha per sfondo episodi di storia italiana nel… Continua a leggere Viaggio a Ferrara: i souvenir del Club “Se Una Notte..”

La Ferrara di Giorgio Bassani: “Au vert paradis…”

La Ferrara di Giorgio Bassani: “Au vert paradis…” La Ferrara di Giorgio Bassani: “Au vert paradis…”, il paradiso verde di Micòl Finzi-Contini Parco Bassani e l’addio a Micòl … ti loderò come si loda il volto / di colei che sul nostro cuor s’inclina / per aver pace di sue felicità lontane. (Gabriele D’Annunzio, Ferrara)… Continua a leggere La Ferrara di Giorgio Bassani: “Au vert paradis…”

La Ferrara di Giorgio Bassani: Cimitero della Certosa

La Ferrara di Giorgio Bassani: il Cimitero della Certosa La Ferrara di Giorgio Bassani: visita al Cimitero della Certosa Il nostro viaggio nella Ferrara di Giorgio Bassani continua con la visita al Cimitero della Certosa, spesso citato dall’autore e meta di pellegrinaggi. … nei paesi della provincia italiana, il cancello del camposanto è il termine… Continua a leggere La Ferrara di Giorgio Bassani: Cimitero della Certosa

La Ferrara di Giorgio Bassani: Cimitero ebraico di Via delle Vigne

La Ferrara di Giorgio Bassani: il Cimitero ebraico di Via delle Vigne La Ferrara di Giorgio Bassani: visita al Cimitero ebraico di Via delle Vigne, un’altra pagina saliente del nostro viaggio. … io riandavo con la memoria agli anni della mia prima giovinezza, e a Ferrara, e al cimitero ebraico posto in fondo a via… Continua a leggere La Ferrara di Giorgio Bassani: Cimitero ebraico di Via delle Vigne

La Ferrara di Giorgio Bassani: Sera a Castello

La Ferrara di Giorgio Bassani: Sera a Castello La Ferrara di Giorgio Bassani: il nostro viaggio nel passato prevede una sera a Castello. È l’ora in cui la piccola città di provincia si richiude nel suo guscio. Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore Piazza Castello offre una testimonianza dello splendore raggiunto da Ferrara… Continua a leggere La Ferrara di Giorgio Bassani: Sera a Castello