Preparativi natalizi ne “L’ultima provincia”, piccolo capolavoro di Luisa Adorno

Preparativi natalizi ne L’ultima provincia, piccolo capolavoro di Luisa Adorno Ne L’ultima provincia, la scrittrice pisana Luisa Adorno ricorda il Natale in Abruzzo con i suoceri siciliani. Luisa Adorno traccia un ritratto indimenticabile del Natale in casa dei suoceri, siciliani e assai freddolosi. L’ultima provincia, di Luisa Adorno (pseudonimo di Mila Curradi, Pisa 1921) è… Continua a leggere Preparativi natalizi ne “L’ultima provincia”, piccolo capolavoro di Luisa Adorno

Settembre: la transumanza con Gabriele D’Annunzio (1863-1938)

Dalla raccolta Alcyone, “I Pastori”, di Gabriele D’Annunzio, uno dei maggiori esponenti del decadentismo europeo. Dedicata a papà, il 10 settembre compirebbe 92 anni Settembre, andiamo. E’ tempo di migrare.Ora in terra d’Abruzzi i miei pastorilascian gli stazzi e vanno verso il mare:scendono all’Adriatico selvaggioche verde è come i pascoli dei monti. Han bevuto profondamente… Continua a leggere Settembre: la transumanza con Gabriele D’Annunzio (1863-1938)

Elsa Morante e il mondo dell’infanzia ne “L’Arminuta”, di Donatella Di Pietrantonio

Elsa Morante e il mondo dell’infanzia ne L’Arminuta, di Donatella Di Pietrantonio. In Menzogna e Sortilegio, Elsa Morante elabora i ricordi del passato riscattando infanzia e adolescenza: questa è una chiave di lettura del romanzo L’Arminuta, di Donatella Di Pietrantonio Ancora oggi, in certo modo, io sono rimasta ferma a quella fanciullesca estate: intorno a… Continua a leggere Elsa Morante e il mondo dell’infanzia ne “L’Arminuta”, di Donatella Di Pietrantonio