Calabria meravigliosa e ingiusta: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Una terra dalla natura meravigliosa dove la vita è ingiusta: così appare la Calabria in Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro Gente in Aspromonte, pubblicato per la prima volta nel 1930, è un volume di racconti di Corrado Alvaro (1895-1956) al cui centro sono le vicende di pastori della Calabria e di altri “vinti” che… Continua a leggere Calabria meravigliosa e ingiusta: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Una civiltà scompare: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Una civiltà scompare: Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro La civiltà contadina scompare e si polverizza in Gente in Aspromonte di Corrado Alvaro, uno dei grandi narratori del nostro Sud. Il 1930 è l’anno di pubblicazione di Gente in Aspromonte, capolavoro di Corrado Alvaro (1895-1956). L’attenzione verso il Sud, da cui lo scrittore proviene, e… Continua a leggere Una civiltà scompare: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Afghanistan: “Il vento di Kabul”, di Tiziana Ferrario

Afghanistan: Il vento di Kabul, di Tiziana Ferrario L’Afghanistan del nuovo millennio e il suo destino incerto appariono nelle pagine di Tiziana Ferrario, che con Il vento di Kabul (2006) ritraeva un paese poverissimo alle prese con immense difficoltà. Nel saggio intitolato Il vento di Kabul, la giornalista e scrittrice Tiziana Ferrario (Milano 1957) offre… Continua a leggere Afghanistan: “Il vento di Kabul”, di Tiziana Ferrario

4 ottobre: l’Umbria francescana con “Il volo dell’eremita”, di Caterina Emili

Celebriamo il 4 ottobre con Il volo dell’eremita, di Caterina Emili Il volo dell’eremita, romanzo di Caterina Emili, presenta l’Umbria di Francesco di Assisi e un aspetto interessante della spiritualità. Ne Il volo dell’eremita, Caterina Emili presenta l’Umbria di Francesco di Assisi ed aspetti interessanti, benché desueti, di spiritualità contemporanea: la rinuncia alle cose del… Continua a leggere 4 ottobre: l’Umbria francescana con “Il volo dell’eremita”, di Caterina Emili

“L’angelo di Monaco”: Fabiano Massimi indaga sull’ascesa al potere di Hitler

L’angelo di Monaco: Fabiano Massimi indaga sull’ascesa al potere di Hitler L’angelo di Monaco, di Fabiano Massimi, affronta la scomparsa di Geli Raubal, nipote di Adolf Hitler, e le possibli trame occulte dietro l’ascesa al potere del nazismo Il 19 settembre del 1931, Geli Raubal, nipote di Adolf Hitler, viene trovata morta, apparentemente suicida, nell’abitazione… Continua a leggere “L’angelo di Monaco”: Fabiano Massimi indaga sull’ascesa al potere di Hitler

“La mennulara” di Simonetta Agnello Hornby, storia di una curiosa rivincita

La mennulara di Simonetta Agnello Hornby, curiosa rivincita di una serva-padrona Ne La mennulara, Simonetta Agnello Hornby descrive il cammino di rivalsa di una serva-padrona a partire dal momento della sua morte Nel suo romanzo d’esordio, Simonetta Agnello Hornby (Palermo 1945) affida a una mennulara, in siciliano “raccoglitrice di mandorle”, il compito di regolare i… Continua a leggere “La mennulara” di Simonetta Agnello Hornby, storia di una curiosa rivincita

“Un odore, sul sentiero, come di vino”: Lalla Romano e l’autunno in montagna

Lalla Romano, il ritorno ai luoghi di villeggiatura trenta anni dopo Un ritorno agli antichi luoghi di villeggiatura in una stagione diversa, trenta anni dopo: l’autunno della natura e quello della vita, delle perdite, degli esseri amati scomparsi che riappaiono nei profili delle cime. Un ritorno agli antichi luoghi di villeggiatura estiva: Lalla Romano (Demonte… Continua a leggere “Un odore, sul sentiero, come di vino”: Lalla Romano e l’autunno in montagna

Settembre: “Italia”, di Goffredo Parise (3)

(segue) Ormai non erano più giovani ma la loro pelle, la carne, la saliva e i capelli erano ancora abbastanza giovani. Giovanni era invecchiato nel volto, aveva dei capelli grigi, le borse sotto gli occhi e due pieghe dure ai lati del piccolo naso infantile. Maria non era ingrassata, ma aveva anche lei qualche capello… Continua a leggere Settembre: “Italia”, di Goffredo Parise (3)

Settembre: “Italia”, di Goffredo Parise (2)

(segue) Passarono gli anni, erano sempre anni di gioventù e dunque era come se non passassero perché nulla cambiava in loro essendo profondamente radicati alla loro regione anche se avevano cominciato a viaggiare. Le altre regioni d’Italia erano un po’ come stati esteri, ma piano piano capirono che i cittadini di quegli stati esteri erano… Continua a leggere Settembre: “Italia”, di Goffredo Parise (2)

Quest’anno leggiamo: ecco il calendario degli incontri per il ciclo 2021-2022

Quest’anno leggiamo: ecco il calendario degli incontri e le letture del ciclo 2021-2022 Tutti i nostri titoli con il calendario degli incontri per il ciclo 2021-2022 Controlla qui di seguito la selezione dei titoli che leggiamo quest’anno e il calendario di incontri per il ciclo 2021-2022*: Settembre – martedì 28: Fabiano Massimi, L’angelo di Monaco (Longanesi 2020), pagg.… Continua a leggere Quest’anno leggiamo: ecco il calendario degli incontri per il ciclo 2021-2022