Benvenuti al Club di Lettura “Se Una Notte..”

Ecco dunque ora sei pronto ad attaccare le prime righe della prima pagina. Ti prepari a riconoscere l’inconfondibile accento dell’autore.Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore Benvenuti al Club “Se Una Notte ..”, il club di lettura italiano nato a Barcellona nel 1993. Il Club prende il nome dal celebre romanzo di Italo Calvino… Continua a leggere Benvenuti al Club di Lettura “Se Una Notte..”

Riepilogo novembre: “Vicolo dell’immaginario”, di Simona Baldelli

Riepilogo novembre: Vicolo dell’immaginario, di Simona Baldelli Riepilogo della nostra sessione di novembre incentrata su Vicolo dell’immaginario, di Simona Baldelli Basterebbe un refolo di vento a spazzarci, una manciata di parole, la volontà di riappacificazione, e la nebbia non incomberebbe più sul Tejo. Simona Baldelli, Vicolo dell’immaginario Lettrici e Lettori, Martedì 23 novembre ci siamo… Continua a leggere Riepilogo novembre: “Vicolo dell’immaginario”, di Simona Baldelli

Il linguaggio dei corpi: “Vicolo dell’immaginario”, di Simona Baldelli

Il linguaggio dei corpi: Vicolo dell’immaginario, di Simona Baldelli Vicolo dell’immaginario, di Simona Baldelli, narra di sentimenti vissuti attraverso i corpi. Con finale a sorpresa La piccola macchia ha un tremito, il modo in cui la saluta ogni giorno. È nera più dell’inchiostro e lucida, riconoscibile anche al crepuscolo o al chiuso delle stanze, a… Continua a leggere Il linguaggio dei corpi: “Vicolo dell’immaginario”, di Simona Baldelli

Il bosco di Mario Rigoni Stern (2)

Il bosco di Mario Rigoni Stern (2) Prosegue il racconto Dentro il bosco, di Mario Rigoni Stern – Forse i fascisti si accorsero di aver fatto una gran bestialità perché quando dissi che ci voleva subito un medico il tenente mandò giù in paese a cercarlo. Mi misi a bestemmiare e a imprecare contro di… Continua a leggere Il bosco di Mario Rigoni Stern (2)

Il bosco di Mario Rigoni Stern

Il bosco di Mario Rigoni Stern è il luogo del ricordo, della lotta e della morte Dentro il bosco è un racconto di Mario Rigoni Stern in cui l’uccisione di un uomo cambia la vita degli abitanti del paese Dentro il bosco, racconto di Mario Rigoni Stern, contiene la rivelazione di un fatto, un’uccisione che… Continua a leggere Il bosco di Mario Rigoni Stern

Milano nei ricordi di Diego Marani

Milano nei ricordi di Diego Marani La Milano magnificente e moderna, immaginata attraverso i racconti della zia, si svela agli occhi di Diego Marani quando, bambino, fa il suo primo incontro con la città In Enciclopedia Tresigallese, Diego Marani (Ferrara, 1959), raccoglie i suoi ricordi d’infanzia. La maggior parte si riferiscono a Tresigallo, in provincia… Continua a leggere Milano nei ricordi di Diego Marani

“La grande casa di Monirreh”: pagine di storia dell’Iran nel romanzo italiano di Bijan Zarmandili

La grande casa di Monirreh, dell’italiano Bijan Zarmandili, raccoglie pagine di storia dell’Iran La grande casa di Monirreh, primo romanzo del giornalista e scrittore Bijan Zarmandili (1941-2018) raccoglie pagine di storia dell’Iran: le seguiamo attraverso le vicende di una donna di nome Zahra. Il 9 novembre del 2018 si spegneva a Roma il giornalista e… Continua a leggere “La grande casa di Monirreh”: pagine di storia dell’Iran nel romanzo italiano di Bijan Zarmandili

Riepilogo ottobre: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Riepilogo ottobre: Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro Riepilogo ottobre: la nostra sessione su Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro Si affacciarono dunque le pecore a brucare le erbe sui precipizi, ed egli le sentiva scampanellare e belare, col cuor pieno, come se le avesse create lui. Aspettava la sua sorte. Quando vide i berretti… Continua a leggere Riepilogo ottobre: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Calabria meravigliosa e ingiusta: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Una terra dalla natura meravigliosa dove la vita è ingiusta: così appare la Calabria in Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro Gente in Aspromonte, pubblicato per la prima volta nel 1930, è un volume di racconti di Corrado Alvaro (1895-1956) al cui centro sono le vicende di pastori della Calabria e di altri “vinti” che… Continua a leggere Calabria meravigliosa e ingiusta: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Una civiltà scompare: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Una civiltà scompare: Gente in Aspromonte, di Corrado Alvaro La civiltà contadina scompare e si polverizza in Gente in Aspromonte di Corrado Alvaro, uno dei grandi narratori del nostro Sud. Il 1930 è l’anno di pubblicazione di Gente in Aspromonte, capolavoro di Corrado Alvaro (1895-1956). L’attenzione verso il Sud, da cui lo scrittore proviene, e… Continua a leggere Una civiltà scompare: “Gente in Aspromonte”, di Corrado Alvaro

Sciascia: Milano, l’Italia, Stendhal

Nel ricordare Stendhal, Leonardo Sciascia sottolinea l’amore del grande scrittore francese per Milano e l’Italia, e quello dell’Italia per lui. Nel 1942, ricorrendo il centenario della morte di Stendhal, Luigi Foscolo Benedetto pubblicava un «bilancio dello stendhalismo italiano» intitolandolo Arrigo Beyle milanese: quasi che lo stendhalismo itlaiano valesse anche a confermare a Stendhal quella cittadinanza… Continua a leggere Sciascia: Milano, l’Italia, Stendhal