Benvenuti al Club di Lettura “Se Una Notte..”

blog-club-di-lettura-italiano-penna

Ecco dunque ora sei pronto ad attaccare le prime righe della prima pagina. Ti prepari a riconoscere l’inconfondibile accento dell’autore.


Italo Calvino,
Se una notte d’inverno un viaggiatore

Benvenuti al Club “Se Una Notte ..”, il club di lettura italiano nato a Barcellona nel 1993. Il Club prende il nome dal celebre romanzo di Italo Calvino Se una notte d’inverno un viaggiatore, incentrato sulle figure di una lettrice e di un lettore che attraverso varie vicende si incontrano. Anche la nostra attività si articola mediante incontri (mensili) in cui parliamo di libri: un titolo (ma anche due) al mese per dieci mesi, da settembre a giugno.

Il Club è aperto alle lettrici e ai lettori di tutto il mondo. Trattiamo in prevalenza scrittrici e scrittori italiani ma diamo spazio anche ad artisti e viaggiatori di altri Paesi che nel corso dei secoli soggiornarono nella penisola seguendo la tradizione del Grand Tour, o ad altri che scrissero (o scrivono) intorno all’Italia osservandola anche solo da lontano. Con spirito aperto, il Club di Lettura “Se Una Notte..” invita alla scoperta e allo scambio di idee, richiamando elementi e testimonianze della letteratura universale.

Dal 1993 al 2016 le nostre riunioni si sono tenute presso l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona. Nel 2016 abbiamo cominciato le prime sessioni via Skype e da questa esperienza è nata la versione online del Club “Se Una Notte..”, che accoglie lettrici e lettori di ogni parte del mondo. I nostri incontri mensili si svolgono attualmente con Microsoft Teams.

Ecco, direbbe Calvino, ora sei pronto (pronta) anche tu. 

Assisti a un incontro gratuitamente e prova il piacere di far parte del Club.

9 commenti

  1. Ludo ti avevo risposto qualcosa però è sparita.
    Ti dicevo che questa tua idea di aprire un blog mi è sembrata fantastica.
    Dopo tanti anni all’IICB, il Club di Lettura mi è tanto mancato.
    Mi sono mancati quei ritrovi dell’ultimo giovedì (some times martedì) , mi sono mancate i tuoi chiarimenti su tale o quale idea, mi è mancato il ritrovo con tanta gente gradevole, simpatica.
    Cercherò di fare sapere questa grata novità ad altre amici.
    Congratulations!!

    Viviana

  2. Bella la metafora del libro come viaggio, ma anche come proprio percorso interiore. E bello il viaggio letterario per ritrovare anche nei luoghi il percorso interiore di chi scrive.

    Al prossimo viaggio dopo Ferrara…! Brava Ludovica!
    Serenella

    1. Serenella, grazie infinite delle tue parole, il viaggio continua per tutti e il blog è qui per sostenerci nella navigazione. Brava Serenella e brave/i alle lettrici e ai lettori del mondo.

  3. Sono felice di appartenere al Club ” Se Una Notte…”
    Mi è piaciuto il libro di questo mese ” Una barca nel bosco” di Paola Mastrocola

  4. Le mie prime parole di presentazione del Club annotate nel Blog. Esistiamo dal 1993 ma come blogger comincio nel 2019, ovvero: c’è da ripercorrere molta strada a ritroso mentre si va avanti. Il pensiero più ingombrante (e allettante) è che dovrò mettere qui dentro tutti i libri che abbiamo letto negli anni passati .. c’è da mettersi le mani nei capelli ed esclamare: – Mamma mia! 🙂 Buona giornata a te, mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *